AUTORICOSTRUZIONE NEL CRATERE

Grazie agli amici di C.A.S.A.

Ringraziamo gli amici di C.A.S.A. "Cosa Succede Se Abitiamo" per l'ospitalità e "E'Tv Marche" per aver raccontato la proposta di...

Abitare Illegale, Adrea Staid

[...] Nel diciannovesimo secolo gli abitanti del mondo occidentale, costretti a emigrare in massa dalle campagne alle città, si sono...

Articolo da "Cronache Maceratesi"

<<Fondi per l'autoricostruzione>> Al via la raccolta firme nel cratere "Risparmio di soldi pubblici, formazione per le nuove generazioni...

Comunicato

AutoRicostruzione nel cratere A due anni e mezzo dai rovinosi terremoti che hanno colpito l’appennino centrale, finalmente sta partendo...

Italia.png

CHI SIAMO

Gruppo AutoRicostruzione nel cratere

A partire da diverse richieste ricevute da A.R.I.A. FAMILIARE, in collaborazione con il RAN (Research Action Network) AutoRicostruzione di Emidio di Treviri, stiamo lavorando per fare in modo che un cantiere in autocostruzione familiare possa rientrare nella macchina della ricostruzione privata, accedendo ai fondi statali. 
L'associazione A.R.I.A FAMILIARE da anni lavora in questo ambito, coordinando cantieri in tutta Italia e facendosi promotrice di questa iniziativa.
Il collettivo Emidio di Treviri è invece composto da numerosi ricercatori e ricercatrici da tutta Italia che autonomamente, in autogestione hanno studiato ciò che è avvenuto in questo post sisma agli abitanti e sui territori del cratere.

CONTATTI

Per iscrizione alla mailing list inviare una mail all'indirizzo con oggetto:"nome_cognome iscrizione mailing list"